Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Osservatorio sul Condiviso



Lettera di una mamma separata: esiste una legge che obblighi a dialogare ?

Chi vi scrive è una mamma separata, e forse questo vi sembrerà strano. Ho trovato il vostro indirizzo mentre navigavo dopo aver digitato sul motore di ricerca: come ci si deve comportare con l'ex coniuge.

Mio marito è andato via di casa il 13 aprile 2008 dopo essere "scoppiato" a...
04/09/2010 - 22.56

Lettera di una mamma separata: esiste una legge che obblighi a dialogare ?

"Se la vita si ferma a 29 anni...." - Storia di un genitore separato

Un padre scrive una lettera dal titolo: "La mia vita è finita a 29 anni". Quando cioè si è separato dalla moglie e ha iniziato a lottare per vedere sua figlia, la sua unica ragione di vita.

E' stato anche denunciato due volte (ha visto la bimba fuori dal tempo permesso dal...
02/09/2010 - 20.51


Lettera di un carabiniere: "l´unica cosa che ho condiviso sono i debiti..."

Sono un carabiniere e sono padre di due gemelli di nome Anna e Maurizio di 10 anni, nati prematuri nell’anno 2000 ed attualmente portatori di handicap grave. In particolare: la piccola Anna risulta essere affetta da “Fibroplasia Retroletale grave, tetraparesi spastica e ritardo psicomotorio e del linguaggio, con difficoltà relazionali,...
30/08/2010 - 19.53

Lettera di un carabiniere:

Genitori separati, è guerra per le vacanze con i figli: piovono le denunce

Genitori separati, è guerra per le vacanze con i figli: piovono le denunce

Intervista alla Sen. Alessandra Gallone sul condiviso: "La L. 54 va migliorata"

"Ogni bambino ha diritto a un rapporto equilibrato con entrambi i genitori, che devono contribuire alla pari alla sua cura, educazione ed istruzione, a prescindere dai loro rapporti. Il bene del figlio prima di tutto". Dopo l’appello ad Affari di un papà separato che quest’estate ha potuto vedere la figlia solo una sera in...
18/08/2010 - 22.58

Intervista alla Sen. Alessandra Gallone sul condiviso:

Salvatore, il papà con la croce in spalla fermato a Castelgandolfo

Dalla sede di Roma. Salvatore Glorioso, il cinquantenne di Cefalù, che partito da Milano il 10 luglio scorso sta cercando di raggiungere a piedi la cittadina siciliana portando sulle spalle una grossa croce di legno, è arrivato in mattinata ai Castelli Romani.

«Ho fatto un voto religioso - ha detto mentre percorreva...
18/08/2010 - 12.03

Salvatore, il papà con la croce in spalla fermato a Castelgandolfo


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2014 - Codice Fiscale: 97611760584 - Designed by Alessio